Italia Laghi Lombardia

7 laghi da vedere in Lombardia

7 laghi da vedere in Lombardia

Niente mare, in Lombardia. Ma lu sole, e talvolta anche lu jentu, non mancano di certo. E nemmeno l’acqua! La Lombardia, infatti, conta un numero incredibile di laghi. Sicuramente più di quelli che immaginate. Alcuni sono pure balneabili, con spiagge e stabilimenti. Questo post parlerà proprio di 7 laghi da vedere in Lombardia.

7 laghi da vedere in Lombardia

Ma come, non erano 3? Eh sì, molti pensano che in Lombardia ci siano solo il lago Maggiore, il lago di Como e il lago di Garda. Invece non è così! Anche perché la sponda occidentale del lago Maggiore è piemontese, mentre quella orientale del lago di Garda è veneta. Ma in Lombardia ci sono tantissimi altri laghi, alcuni di dimensioni notevoli e altri più piccolini. Andiamo insieme a scoprire quali sono.

Lago d'Iseo

Per visitare al meglio questa zona e tutta la regione dei laghi lombardi, potresti avere bisogno di un’auto. Se hai appena visitato Milano, non pensare ai treni come prima scelta. Una macchina a noleggio è il mezzo più indicato per girare i laghi in tutta tranquillità e secondo i tuoi ritmi. Potresti provare un noleggio auto appena fuori Milano, giusto per non ritrovarti nel bel mezzo del traffico milanese.

1. Lago Maggiore

Partendo da ovest, il primo lago che incontriamo è il lago Maggiore. È un bacino lacustre molto grande ed esteso, meno turistico del lago di Como ma altrettanto affascinante. A nord confina con la Svizzera, ma i suoi gioielli sono tutti in territorio italiano.

Lago Maggiore

Non ci si può lasciare sfuggire la Rocca di Angera, l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, l’Isola Madre, l’Isola Bella e l’isola dei pescatori. Un gran numero di spiagge sono addirittura balneabili, alcune delle quali ben attrezzate e con i relativi stabilimenti.

2. Laghi del varesotto: Monate, Comabbio e Varese

Queste tre pozze d’acqua si trovano una di fianco all’altra a poca distanza dal lago Maggiore. Del lago di Comabbio vi abbiamo parlato qui, mentre gli altri speriamo di visitarli presto. Il lago di Monate è celebre per avere un’ampia spiaggia balneabile, nonostante le ridotte dimensioni del bacino lacustre.

Lago di Comabbio

3. Lago di Como

Elegante e romantico, perfetto per coppie e occasioni speciali. Il lago di Como riserva perle come Bellagio e Varenna, più un numero incalcolabile di lussuose ville e location per matrimoni. Non perderti Villa Carlotta e Villa del Balbianello, oppure rilassati qualche ora noleggiando un motoscafo e solcando le acque del lago secondo i tuoi ritmi.

Lago di Como

>Cerchi consigli su cosa vedere al Lago di Como? Leggi la nostra guida.

4. Lago di Endine

Accanto al più famoso lago d’Iseo, si nasconde il piccolo lago di Endine. Le sue acque, molto limpide, tendono a un colore verde scuro. L’area naturale che lo circonda è considerata protetta, e nel corso degli anni è rimasta pressoché intatta. D’inverno è possibile pattinare sulla sua superficie ghiacciata. Da non perdere il Castello Suardi di Bianzano.

5. Lago d’Iseo

Reso celebre dall’artista Christo e dalla sua opera The Floating Piers, il lago d’Iseo e i suoi borghi sono tutti da scoprire. In mezzo al lago sorge Montisola, l’isola lacustre più alta d’Europa (ben 600 metri). Una scalata fino alla vetta e al Monastero della Ceriola è un ottimo modo per passare una domenica o godere di una vista mozzafiato.

Lago d'Iseo

>Cerchi consigli su cosa vedere al Lago d’Iseo? Dai un’occhiata qui.

6. Lago d’Idro

Il lago d’Idro è uno dei più suggestivi laghi lombardi. È lungo e stretto, incastonato tra alte montagne. Questa caratteristica fa sì che venga spesso accostato ai paesaggi tipici dei fiordi norvegesi. Io l’ho visitato un anno fa, scoprendo anche la Rocca d’Anfo e altre eccellenze valsabbine. Ve ne ho parlato qui.

Lago d'Idro

7. Lago di Garda

A partire dalla romantica e suggestiva Sirmione, la sponda lombarda del Lago di Garda custodisce alcuni borghi che sono veri e propri gioielli. Tra questi ricordiamo Desenzano sul Garda, Salò e Limone sul Garda. Io e Chiara stiamo progettando da un po’ di tempo di farci un weekend di relax sulle rive di questo magnifico lago, ma l’ultima volta è saltato tutto. Ci riusciremo?


Siamo arrivati al termine del nostro elenco. Ma i laghi da vedere in Lombardia non si fermano qui! Ce ne sono molti altri. Potrebbero interessarti anche il lago di Ghirla, il lago di Montòrfano, il lago di Alserio, il lago di Pusiano, il lago di Segrino e il lago di Annone. Senza ovviamente considerare la moltitudine di laghi montani!

E voi, sapevate di tutti questi laghi in Lombardia?
Ne conoscete qualcuno? Fatecelo sapere con un commento!

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: