Italia The Italian Diary

The Italian Diary 1. Un nuovo inizio

The Italian Diary

Caro diario, abbiamo deciso di tornare a scrivere sulle tue pagine bianche. È una decisione dettata dal caso, perché qualche giorno fa è successa una cosa in cui non speravamo davvero più: è iniziata la nostra avventura insieme in Italia.

3 Aprile 2019

Ti scrivo, oggi, da camera mia. Ma non è la stessa camera di sempre. C’è un letto in più a occupare il poco spazio a disposizione: è il letto di Chiara, che mentre aspettiamo una sistemazione definitiva è ospite a casa mia. Ci sentiamo un po’ stretti, ma dopo tanto tempo siamo di nuovo vicini.

Ci eravamo mancati in un modo che non sappiamo spiegare. In Irlanda ci svegliavamo uno accanto all’altra, felici. Dopo qualche mese abbiamo iniziato a pensare che anche tornati in Italia sarebbe stato così. Invece la vita ci ha allontanati di nuovo, e affrontare la situazione non è stato per niente facile.

Tutto ciò che ci aveva donato Dublino sembrava sparito in un soffio, come se non fosse mai esistito. E ammetto, caro diario, che ho maledetto più e più volte quella decisione di tornare.

The Italian Diary

Ma perché proprio adesso Chiara ha deciso di raggiungermi in Lombardia? È presto detto: ha trovato lavoro. Un lavoro stabile, nella comunicazione, con uno stipendio sufficiente perché possiamo iniziare a fare progetti.

Tutto è successo all’improvviso, da un giorno all’altro. Con la mente eravamo già a Dublino, dove pensavamo di tornare verso maggio o giugno. La vita a volte è imprevedibile, e questa volta ha deciso che dovevamo stare in Italia.

Caro diario, gli inizi fanno sempre un po’ paura. Anche io presto inizierò un nuovo lavoro, sempre a Milano. Questa città, con cui abbiamo un rapporto di amore-odio, ci mette d’accordo su una cosa: per il nostro blog è il luogo migliore.

The Italian Diary

A Milano possiamo incontrare amici vecchi e nuovi, costruire una rete di contatti, partecipare a eventi. Ed è quello che volevamo. Speriamo che un giorno questo luogo virtuale possa diventare il nostro lavoro: due computer uno di fianco all’altro, la fortuna di poter lavorare vicini secondo i nostri ritmi, la felicità di avercela fatta. E tornare a vivere insieme dopo tanti mesi è il primo passo in questa direzione.

Caro diario, era impossibile prevedere questa svolta importante. Adesso non ci resta che seguire la corrente e lasciarci trascinare verso un nuovo capitolo delle nostre vite. Sarà una corrente forte o dolce? Chi può dirlo.

The Italian Diary

Nel frattempo non ci siamo fermati e abbiamo approfittato delle belle giornate di sole di inizio primavera. Siamo stati alle Isole Borromee, e abbiamo deciso che sono uno dei luoghi più belli mai visti in vita nostra. I loro splendidi giardini sul lago e i palazzi sfarzosi sono una gioia per gli occhi.

A inizio marzo, invece, abbiamo visitato una cantina a Montefalco, in Umbria. Vogliamo tornare a raccontare tutte le meraviglie e le eccellenze italiane: durante il nostro soggiorno irlandese le abbiamo lasciate un po’ in disparte. E come ben sai, caro diario, non si lascia in disparte la propria casa: la si cura e la si custodisce ogni giorno.

The Italian Diary

Presto faremo le valigie e lasceremo la mia cameretta. Se tutto va bene, ci aspetta un grazioso bilocale con un giardinetto dove leggere e scrivere. Saremo qui, in Lombardia, un po’ più vicini alle persone a cui vogliamo bene. Sarà un nuovo inizio, forse anche difficile e pieno di ostacoli, ma siamo sicuri che insieme supereremo anche questa.

Caro diario, è strano tornare a scriverti dopo tutti questi mesi. Mi sembrano passati pochi giorni, come se dopo l’Irlanda tutto fosse rimasto fermo, in sospeso, in attesa di qualcosa. Forse, finalmente, questo qualcosa è arrivato.

Marco

10 Commenti

  • Rispondi
    Laura De Micheli
    Aprile 5, 2019 at 8:48 am

    Tantissimi auguri ragazzi!! 😊😊

    • Rispondi
      Marco Tamborrino
      Aprile 6, 2019 at 9:46 am

      Grazie di cuore Laura! 🙂

  • Rispondi
    Arianna
    Aprile 5, 2019 at 8:56 am

    Che emozione leggere questo. Leggere di queste occasioni inaspettate ma tanto desiderate. Andrà bene, ne sono certa. Un abbraccio. Perché i sogni son desideri, e quando ci credi davvero… questi si realizzano. 💓🙏

    • Rispondi
      Marco Tamborrino
      Aprile 6, 2019 at 9:48 am

      Grazie di cuore, Arianna… speriamo si sistemino anche le ultime cose! A presto 🙂

  • Rispondi
    L'OrsaNelCarro Travel Blog
    Aprile 5, 2019 at 11:52 am

    Grande notizia ragazzi, avevo già letto ieri su IG 😉 Vi faccio un grosso inboccallupo perché ve lo meritate! :*

    • Rispondi
      Marco Tamborrino
      Aprile 6, 2019 at 9:45 am

      Grazie Daniela, grazie di cuore 🙂

  • Rispondi
    Jacopo
    Aprile 5, 2019 at 3:56 pm

    Congratulazioni! Anche se alla fine speravo d’incontrarvi a Dublino! Noi saremo li a Luglio anche grazie ai vostri consigli… 🙂

    • Rispondi
      Marco Tamborrino
      Aprile 6, 2019 at 9:44 am

      Grazie Jacopo! Noi eravamo già proiettati di nuovo in Irlanda… è stato tutto inaspettato. Aggiornateci su come va in Irlanda a luglio, eh! 🙂

  • Rispondi
    Valentina
    Aprile 5, 2019 at 9:32 pm

    Un grande in bocca al lupo per questo nuovo inizio! Sono davvero felice per voi! Daje 😎

    • Rispondi
      Marco Tamborrino
      Aprile 6, 2019 at 9:44 am

      Grazie di cuore Valentina! 🙂

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: